Eisturm Rabenstein

Eisturm Rabenstein
Eisturm Rabenstein World Cup
Eisturm Rabenstein World Youth Championship
Pseirer Bauernmeisterschaft

From the blog

Arrampicata su ghiaccio: Corvara nuovamente nel calendario di Coppa del Mondo

Bolzano/Corvara, 30 agosto 2017 – Nel gennaio del 2018 i migliori arrampicatori su ghiaccio di tutto il mondo si raduneranno nuovamente in Val Passiria. Sulla torre di ghiaccio di Corvara, infatti, dal 25 al 27 gennaio si svolge la seconda tappa di Coppa del Mondo della stagione 2017/18. E ci sarà una grossa novità.

Nel prossimo inverno, la UIAA Ice Climbing World Cup si ferma nel paesino di 230 anime ai piedi del Passo Rombo già per la sesta volta consecutiva. Questa volta, però, le gare si svolgeranno venerdì (26 gennaio, qualificazioni) e sabato (27 gennaio, finali). Finora, invece, la Coppa del Mondo di Corvara si era sempre svolta di sabato e domenica.

“La federazione internazionale di arrampicata UIAA ci ha chiesto di acconsentire a questa modifica per concedere agli atleti un giorno in più per arrivare a Cheongsong nella Corea del Sud e per acclimatarvisi per la Coppa del Mondo. Naturalmente non abbiamo detto di no. Non vediamo l’ora di svolgere le finali in notturna e siamo curiosi di vedere quanto piacerà questo cambiamento ai nostri fan. Per i migliori arrampicatori su ghiaccio del mondo, la torre illuminata dai riflettori rappresenterà sicuramente un palcoscenico ancora più affascinante”, afferma convinto il direttore del comitato organizzatore Reinhard Graf dell’associazione Eisturm Rabenstein.

Nelle settimane e nei mesi a venire, Graf e la sua squadra faranno di tutto per allestire una festa dell’arrampicata su ghiaccio davvero indimenticabile. In questo sport, Corvara è una delle tappe più popolari di tutto il circuito di Coppa del Mondo, da un lato per l’impianto particolarmente impegnativo, dall’altro grazie al programma di contorno, sempre eccezionale.

L’arrampicata su ghiaccio come programma culturale dei Giochi Olimpici invernali

Il circuito di Coppa del Mondo 2017/18 inizia a Saas Fee, dove gli atleti sosteranno dal 18 al 20 gennaio. Dopo la tappa di Cheongsong (9-11 febbraio), i migliori acrobati del ghiaccio si esibiranno ai Giochi Olimpici di Pyeongchang, dove l’arrampicata su ghiaccio è parte del programma culturale. Dopo le Olimpiadi, dal 9 al 11 marzo gli atleti affronteranno le finali di Coppa del Mondo a Kirov in Russia.

Per il prossimo inverno, la federazione internazionale UIAA ha in serbo un’altra novità, una Coppa Europa che si svolgerà da dicembre a fine febbraio in Slovenia, Slovacchia, Francia e Finlandia.